Allarme terrorismo: capodanno blindato in Europa e USA

0
1462

2015-11-22T180713Z_1005151491_GF20000070085_RTRMADP_3_FRANCE-SHOOTING-BELGIUM_MGTHUMB-INTERNA

Allarme terrorismo: si preannuncia un Capodanno blindato nelle principali città europee e negli Stati Uniti, dopo i recenti allarmi su possibili attentati terroristici. I vertici dell’Fbi avrebbero informato il presidente americano, Barack Obama, di minacce su “possibili attacchi terroristici” negli Usa. Nel mirino, in questi giorni, sarebbero finite le tre principali città statunitensi: New York, Los Angeles e Washington. Lo riferiscono fonti dell’amministrazione alla Cnn, precisando che le minacce provenienti dall’estero al momento “non sono confermate” e che “si basano su una singola fonte”.

Anche l’Europa, in queste ore vive nel timore che possa accadere qualcosa di spiacevole. A Bruxelles i festeggiamenti pubblici sono stati annullati, mentre la sicurezza è stata rafforzata a Parigi, Londra e Berlino. Proprio nella capitale francese, Nonostante lo stato di emergenza ci saranno i tradizionali festeggiamenti sugli Champs Elysees, prima grande manifestazione autorizzata dopo gli attentati del 13 novembre. La sorveglianza, però, sarà massima: oltre agli abituali divieti di portare bottiglie o bicchieri di vetro e di usare petardi o fuochi d’artificio, nell’area sarà aumentato il numero di agenti in pattuglia. Le tradizionali proiezioni di luci e immagini sull’Arco di Trionfo saranno inoltre più brevi del solito per “evitare un eccessivo raggruppamento di persone per troppo tempo nello stesso luogo”.

Londra verrà invece schierati per la sicurezza di tutti circa 3 mila agenti in più. I due maggiori eventi in programma sono i fuochi d’artificio a capodanno lungo il Tamigi, che illuminano il London Eye e Westminster, e la consueta parata del primo dell’anno, nel centro della capitale, che passerà per Piccadilly Circus e Trafalgar Square. Scotland Yard si prepara a dispiegare 3mila agenti per proteggere cittadini e turisti. Nelle ultime settimane inoltre è stata raddoppiata la presenza di poliziotti armati nelle vie della capitale. Anche a Roma c’è massima allerta per il concertone di Capodanno al Circo Massimo, che vedrà sul palco, di fronte a migliaia di persone, star come i Negramaro ed Edoardo Bennato. Saranno predisposti servizi specifici di controllo agli ingressi da parte delle forze di polizia, anche con metal detector. Per tutti gli eventi previsti nella notte saranno in campo circa 800 unità a disposizione della Questura e 750 vigili.

SHARE
Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il mio pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi, in grado di portare a termine importanti affari. Riesco a mantenere sempre l'autocontrollo grazie alla mia diplomazia e charme.