Sesso selvaggio: in preda alla passione, strappa con morsi il testicolo al compagno

Travolti dall'eccitazione, finiscono in ospedale.

0
1393
Sesso selvaggio
Moglie strappa con morsi il testicolo al compagno.

Il sesso selvaggio è ben accetto, purché non si esageri… Assume tinte grottesche una vicenda capitata tra due coniugi in Asia. A casa stavano consumando un rapporto, quando la donna ha morso il testicolo del compagno, con così tanto impeto da strapparglielo coi denti. Trasportato in ospedale gli è stato ricucito, ma l’uomo rimane tuttora ricoverato per una possibile infezione. Corre seriamente il rischio di non riguadagnare appieno la funzione sessuale.

Sesso selvaggio: strappato il testicolo

In camera da letto tutto è lecito. O quasi… Perché lasciarsi travolgere dalla passione può portare ad epiloghi surreali, o addirittura tragici. Ai giochi erotici, utili a mettere di pepe nella vita sessuale, si può ricorrere, ma con senno. Con gli anni può calare quel trasporto tipico dei primi anni. Non per niente diverse aziende vendono articoli come manette, fruste e altri gingilli ancora. Per un sesso selvaggio che spesso salva la relazione stessa. Ma, come in ogni cosa, bisogna stare entro un certo limite. E questa coppia, beh, l’ha abbondantemente superato.

Sesso selvaggio: testicolo lacerato a morsi

Secondo quanto raccontato dagli stessi compagni ai medici, lei ha stretto forte il testicolo coi denti, fino a lacerarglielo. All’ospedale Tungs’ Taichung Metroharbor Hospital, in Taiwan, il 51enne Wang è arrivato intorno alle 2 di notte in un lago di sangue, con forti dolori e un testicolo reciso. Apparentemente una scena di violenza familiare. E invece è stato causato dal sesso selvaggio. Ai dottori il paziente ha spiegato che era stata l’esuberante moglie Hsieh, 49 anni, ad avergli arrecato quella ferita.

Sesso selvaggio: bruciati da cocente passione

Un episodio che è rimasto segreto solo per poco tempo. Sui giornali locali sono stati infatti pubblicati diversi servizi sulla vicenda dei due, residenti nella cittadina di Taichung, nella regione centro-occidentale dell’isola di Taiwan. Accorsi i paramedici nella loro abitazione, pare che Wang indossasse solo una vestaglia e tenesse il testicolo in una ciotola di riso. E la moglie, in preda al panico, continuava a ripetere disperata “l’ho morso accidentalmente”. Trasportato il poveruomo nell’ospedale più vicino, i medici hanno ricucito il testicolo. Tuttavia, il terrore rimane. Wang rimane sotto sorveglianza perché a causa dell’accaduto potrebbe aver contratto un’infezione e forse l’attività sessuale non sarà più come prima. La prossima volta che avete in programma di fare sesso selvaggio prendete le giuste misure!

Commenta l

SHARE