Buon compleanno Rino Gaetano. Oggi avrebbe spento 70 candeline (VIDEO)

0
224
rino-gaetano-70-anni

Settanta anni fa nasceva quello che rimarrà il cantautore più moderno di sempre: Rino Gaetano. Era il 2 giugno 1981 quando, all’età di trent’anni, morì in seguito a un incidente stradale.

La musica di Rino vive

La musica di Rino vive ancora oggi nei cuori della gente. Una delle sue canzoni più celebri, Ma il cielo è sempre più blu, è stata utilizzata anche da moltissimi italiani, che all’inizio del lockdown si affacciavano dai balconi da ogni parte d’Italia per cantare e suonare in segno di speranza e per dimenticare per un attimo la pandemia di Coronavirus.

Ma Rino Gaetano è “servito” anche per far del bene. Sempre Ma il cielo è sempre più blu, infatti, è stata utilizzata da cantanti italiani che si sono riuniti con il nome di #Italianallstars4life per sostenere la Croce Rossa Italiana.

I cantanti che si sono resi disponibili

Per questa collaborazione si sono resi disponibili Alessandra Amoroso, Annalisa, Arisa, Baby K, Claudio Baglioni, Benji & Fede, Loredana Bertè, Boomdabash, Carl Brave, Michele Bravi, Bugo, Luca Carboni, Simone Cristicchi, Gigi D’Alessio, Cristina D’Avena, Fred De Palma, Diodato, Dolcenera, Elodie, Emma, Fedez e Giusy Ferreri.

Inoltre, Fabri Fibra, Fiorello, Francesco Gabbani, Irene Grandi, Il Volo, Izi, Paolo Jannacci, J-Ax, Emis Killa, Levante, Lo Stato Sociale, Fiorella Mannoia, Marracash, Marco Masini, Ermal Meta, Gianni Morandi, Fabrizio Moro, Nek.

E per finire Noemi, Rita Pavone, Piero Pelù, Max Pezzali, Pinguini Tattici Nucleari, Pupo, Raf, Eros Ramazzotti, Francesco Renga, Samuel, Francesco Sarcina, Saturnino, Umberto Tozzi, Ornella Vanoni. Anche Alessandro Gaetano, il nipote di Rino, ha partecipato.

I successi di Rino Gaetano

I successi di Rino Gaetano sono molti e parlano di molti argomenti. C’è I Love you Marianna, Berta filava, Aida, E io ci sto, Nuntereggaepiù e anche Mio fratello è figlio unico, Tu, forse non essenzialmente tu o Sfiorivano le aiuole.

Oggi, 29 ottobre 2020, Rino Gaetano avrebbe compito 70 anni. Crotonese di nascita e romano d’adozione, Rino Gaetano lascia nella discografia italiana un grande vuoto per il suo modo di fare musica e di lottare per le ingiustizie e per i soprusi.

A Montesacro, quartiere di Roma, lo street artist Harry Greb ha fatto un murales dedicato proprio a Rino Gaetano con scritto: “Razzismo, povertà, falsi miti, influencer, trapper, politici, banchieri, arroganza del potere: nun te reggae più”.

SHARE