Roma: commercio illegale di eroina alla Traversa del Grillo, pusher arrestati

Il Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Monterotondo ha arrestato tre pusher

0
155
eroina alla Traversa del Grillo

A Roma il Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Monterotondo ha arrestato tre pusher, due di loro durante la settimana sulla Traversa del Grillo, strada che collega la via Salaria alla via Tiberina, spacciavano tranquillamente l’eroina, mentre il primo “venditore” fu arrestato lo scorso 23 maggio 2018, proveniente dal Gambia di 29 anni.

Commercio illegale di eroina nel Comune di Capena a Roma

Grazie alle forze dell’ordine, che da anni combattono lo spaccio di eroina in tutta Italia, con i loro appostamenti che durano ore e ore, sono riusciti ad arrestare tre delinquenti che facevano affari d’oro con lo spaccio di droga. Da quello che abbiamo saputo il traffico illegale era svolto da 29enne e un 40enne, provenienti del Gambia, ambedue già vecchie conoscenze alle Forze dell’ordine italiane, queste persone erano senza fissa dimora, e sono stati bloccati dalla polizia con in possesso di 15 ovuli e 3 bustine di eroina, il cui peso totale è di 218 grammi, e inoltre anche con 80 euro in tasca somma proveniente dalla merce venduta.

Pusher stranieri in prigione a Rebibbia

I due pusher stranieri, dopo l’avvenuto arresto sono stati presso il Tribunale di Tivoli, dove è arrivata la comunicazione di giudizio in direttissima dal Giudice che ha ordinato immediatamente la custodia preventiva nel carcere di Rebibbia. Questa è una delle grandi piaghe che sta aumentando sempre di più nel nostro Paese, lo spaccio di droghe pesanti e leggere, una vendita illegale che causa vittime giovani e no. Lo Stato la polizia le forze dell’ordine fanno un lavoro incredibile per arrestare questo mercato, ma sempre che sia veramente difficile dare uno STOP

Commenta l

Loading...