Doodle Google: cosa sono e come inviare le proprie idee

0
568
google-doodle

Google festeggia ogni festività con un Doodle a tema. Ma da dove è nata l’idea del Doodle? Quanti Doodle ha realizzato Google nel corso degli anni? Non molti lo sanno, ma è possibile inviare la propria idea per far realizzare il proprio Doodle.

Il logo di Google per celebrare festività

Il logo di Google per celebrare festività o anniversari e le vite di artisti, innovatori e scienziati famosi si trasforma e prende vita con un Doodle. Avrete notato, infatti, che ogni qual volta c’è ricorre una giornata storica e particolare il marchio Google si anima. L’idea dei doodle prende vita ancor prima che la società assumesse una ragione sociale nel 1998. Larry e Sergey, i fondatori di Google, giocherellavano con il logo aziendale per comunicare la loro partecipazione al festival Burning Man nel deserto del Nevada.

Dietro alla seconda “o” della parola “Google” venne stilizzata la figura di un omino come messaggio comico per segnalare agli utenti di Google che i fondatori erano “fuori ufficio”. Da lì, il via all’abitudine di decorare il logo aziendale per celebrare eventi significativi. Dennis Hwang, attuale webmaster, nel 2000 fu incaricato di realizzare un doodle per commemorare il giorno della presa della Bastiglia e la cosa piacque talmente tanto che passo da stagista a “chief doodler”.

I doodle celebravano le festività familiari

I doodle celebravano le festività familiari mentre oggi rappresentano una vasta gamma di eventi e anniversari come ad esempio il giorno di nascita di John James Audubon oppure il gelato sundae. Prima si facevano i doodle solo negli USA e man mano sono stati richiesti a livello internazionale. Oggi la creazione dei doodle è compito di un team di illustratori di talento, i doodler, e ingegneri.

Nel corso degli anni il team ha creato oltre 4000 doodle per le nostre home page in tutto il mondo. Un gruppo di googler si riunisce regolarmente per decidere quali eventi celebrare con un doodle.

Gli utenti di Google

Gli utenti di Google possono inviare via email all’indirizzo doodleproposals@google.com idee per il prossimo doodle di Google. Il team riceve centinaia di richieste ogni giorno, ma assicurano che le leggono tutte anche se non rispondono.

SHARE