Tiziana Cantone: decisa la data per la riesumazione del corpo

0
134
tiziana_cantone

Il cadavere di Tiziana Cantone sarà riesumato. La Procura della Repubblica di Napoli Nord ha disposto la data.

Il cadavere di Tiziana Cantone

Il cadavere di Tiziana Cantone sarà riesumato. La Procura della Repubblica di Napoli Nord ha, infatti, disposto la data che sarà nella prima decade di giugno. La riesumazione del corpo è stata decisa poiché a gennaio 2021 è stato riaperto il caso su Tiziana Cantone.

Il 13 settembre del 2016, la ragazza venne ritrovata morta, con la pashmina legata al collo, in una abitazione di Mugnano, in provincia di Napoli. La madre della giovane, protagonista di un video privato che poi divenne virale, ha sempre creduto che sua figlia non si fosse tolta la vita, ma fu uccisa.

Il ritrovamento di Dna maschile

Il ritrovamento di Dna maschile proprio sulla sciarpa con la quale si sarebbe tolta la vita la ragazza è stato determinante per la riapertura del caso. Teresa Giglio, mamma della 31enne, ha richiesto la riesumazione della salma così da poter eseguire l’autopsia, che non le fu mai fatta e sostenendo sempre che sua figlia non sarebbe mai arrivata a fare un gesto del genere.

La Procura della Repubblica di Napoli Nord, che già aveva aperto un fascicolo contro ignoti dato il DNA, ha accolto la domanda della donna. La mamma della giovane ragazza napoletana, finiti nel ciclone mediatico, che è convintissima anche che siano stati manipolati anche il tablet e il cellulare della ragazza ai quali, sostiene, siano state ag giunte alcune fotografie e cancellate le memorie.

SHARE