Marco Carta si sposerà col compagno e sogna un figlio

0
532
marco_carta

Dopo l’uscita del suo nuovo singolo ‘Mala Suerte’, Marco Carta pronto per le nozze con il suo compagno Sirio e per avere un bambino. Il vincitore di Amici si è confidato in una lunga intervista a ‘Vanity Fair’.

Il nuovo singolo ‘Mala Suerte’

Il nuovo singolo ‘Mala Suerte’, uscito venerdì 7 maggio 2021, anticipa l’uscita del decimo album, che arriverà tra il mese di settembre e ottobre. Marco Carta ha rilasciato una lunga intervista a Vanity Fair dove ha spiegato la sua voglia di costruire una famiglia. Dalla vittoria di Amici nel 2008 al coming out nel 2018, Marco Carta ne ha fatta di strada.

Dopo aver vinti il talent condotto da Maria De Filippi, il cantante ha vinto il Festival di Sanremo e ha inciso ben nove album. Nella vita privata ha fatto il coming out da Barbara D’Urso e ha detto al mondo che ama follemente Sirio Campedelli, suo compagno dal 2014. Marco Carta ha vissuto alti e bassi come il furto di magliette alla Rinascente di Milano dal quale è stato assolto.

“Mi piacerebbe molto sposarmi”

“Mi piacerebbe molto sposarmi”, così dice Marco Carta nella lunga intervista rilasciata al periodico Vanity Fair: “E di certo lo farò. Prima, però, vorrei si esaurisse l’emergenza sanitaria…”. E per quanto riguarda il suo amore il cantante dice: “Mi faceva soffrire l’idea di dovermi nascondere, di non poter camminare mano nella mano con il mio fidanzato, con il quale a ottobre festeggio i sette anni d’amore”.

Poi continua: “Non mi è mai interessato presentarmi al Muccassassina urlando: ‘Sono gay’. Volevo solo vivere con normalità il mio rapporto”. Per quanto riguarda il desiderio di paternità aggiunge: Mi piacerebbe adottare e mi piacerebbe mettere al mondo un figlio con un utero in affitto, nome tremendo per questa pratica. Non la trovo disumana, se all’origine c’è l’atto consapevole e compassionevole di una donna, che decide di aiutare un amico, un familiare, un estraneo. Lo sfruttamento, quello e solo quello, è da condannare”.

SHARE