Dacia richiama le nuove Duster: contatto tra aria condizionata e alimentazione carburante

Possibile problema tra il tubo dell’alimentazione carburante e aria condizionata, controllo preventivo e gratuito da parte dell’azienda

0
710
duster richiamo tubo carburante
Fonte foto: www.dacia.it

La Dacia richiama i suoi nuovi modelli Duster poiché ci sarebbero problemi tra le tubazioni che regolano l’alimentazione del carburante e l’aria condizionata. La segnalazione è partita da automobilisti, fedeli alla ditta, che hanno ricevuto una mail proprio dalla casa automobilistica di Mioveni, del gruppo Renault.

Secondo quanto evidenziato dai possessori della nuova Dacia Duster, l’azienda ha informato i suoi clienti che i loro team hanno identificato e riscontrato, come detto in precedenza, una possibilità di contatto tra le tubazioni dell’alimentazione del carburante e l’aria condizionata.

Proprio perché Dacia è molto accorta e selettiva per quanto riguarda la qualità dei prodotti, ha preferito avvisare nell’immediato i suoi clienti che avranno, ovviamente, la possibilità di fissare un appuntamento presso una delle moltissime officine Dacia per avere un controllo efficace e preventivo per quanto riguarda il tubo di alimentazione del carburante.

Perché è importante effettuare il controllo

E’ importante effettuare il controllo sulla nuova Duster, come consigliato dall’azienda, perché se si palesasse il problema alle tubazioni, questo nel tempo potrebbe causare l’usura del condotto e si rischierebbe la fuoriuscita e perdita di carburante nel vano motore dell’abitacolo, come specificato anche nella mail.

Proprio per evitare ciò, e per l’accortezza che il gruppo Dacia dedica ai suoi clienti, il richiamo tecnico si è organizzato per tutti i nuovi possessori Duster che, previo appuntamento, possono recarsi esclusivamente presso una officina della Rete Autorizzata Renault-Dacia.

Il cliente, quindi, dovrà prendere un appuntamento, sia telefonicamente sia recandosi nel centro di assistenza più vicino nella propria città, per procedere in modo semplice e gratuito al controllo, e se necessario alla sostituzione, della tubazione dell’alimentazione del carburante.

Per localizzare l’officina della Rete Autorizzata Renault-Dacia più vicina, l’azienda mette a disposizione dei propri clienti un tool sul proprio sito internet, Dacia Italia, con il quale sarà appunto possibile trovare il rivenditore autorizzato più vicino inserendo semplicemente e facilmente il CAP o il Comune di provenienza.

Ultime News ha contattato la lettrice che per prima ha inviato la segnalazione per avere ulteriori ragguagli in merito: “Ho ricevuto un’email da parte di Dacia il 13 marzo 2019 senza alcuna telefonata di segnalazione” – poi aggiunge – “. Se non andavo a leggere, casualmente, l’email il 23 marzo che cosa sarebbe accaduto? Credo non sia sinonimo di grande serietà da parte di un’azienda come Dacia Italia”.

Commenta l

SHARE
Amo scrivere e nel tempo libero leggere libri e guardare la Formula 1. Seguo con passione molte manifestazioni sportive e musicali. Anima Rock e stile libero.