RSPP esterno: una figura centrale nel mondo delle aziende

0
517
rspp

Oggi il campo della sicurezza sul luogo di lavoro ha una rilevanza molto importante in tutti i tipi di azienda, infatti tutte le aziende devono rispettare vincoli e obblighi imposti dalla legge in materia.

Se in passato la sicurezza sul posto di lavoro era un tema poco approfondito a cui si dava scarsa rilevanza e attenzione oggi, fortunatamente, non è più così anzi la sicurezza sul posto di lavoro è uno dei punti centrali nella quotidianità di tutte le aziende.

Tutti i datori di lavoro sono obbligati dalla legislazione in vigore a rispettare dei canoni per i propri dipendenti sia per quanto riguarda la sicurezza personale che per ciò che concerne la normativa sulla salute nei luoghi di lavoro.

Allo scopo di assolvere a questi importanti e delicati compiti è nata la figura del RSPP cioè il responsabile servizio prevenzione e protezione esterno.

La figura del RSPP è ormai fondamentale all’interno delle aziende per vari motivi:

  1. Supporta l’azienda in generale e il datore di lavoro in particolare nelle questioni legate alla sicurezza
  2. Analizza e svolge tutti i compiti legati a questa materia sia a livello pratico sia a livello burocratico rispettando le varie scadenze
  3. Funge da cardine nelle relazioni che avvengono tra le figure aziendali a livello interno e tra queste ed i soggetti esterni come, ad esempio, enti governativi, sindacati, clienti e fornitori vari.

Sono la quasi totalità le aziende che per rispettare temi legati alla sicurezza sul lavoro scelgono di affidarsi al RSPP invece di provvedere a far assolvere questo ruolo a qualche figura interna, come ad esempio lo stesso datore di lavoro. Corsi di sicurezza sul lavoro sono un’importante risorsa di prevenzione.

Quali sono i compiti del RSPP

I compiti del responsabile servizio prevenzione protezione esterno sono molteplici:

  1. Gestire tutta la documentazione dell’azienda in materia di sicurezza sul lavoro che le normative vigenti richiedono di presentare;
  2. Analizzare e individuare i fattori di rischio riguardanti la sicurezza e la salute sul luogo di lavoro, tramite un confronto con lo stesso datore di lavoro ed il medico aziendale da cui nascerà un documento ufficiale sul tema, il cosiddetto DVR, documento valutazione rischi.
  3. Elaborare le misure e le procedure di sicurezza necessarie da mettere in atto per annullare i fattori di rischio (il lavoro del RSPP si deve basare oltre che sulle proprie analisi anche dalle informazioni e segnalazioni ricevute);
  4. Indire riunioni periodiche riguardanti la sicurezza sul lavoro;
  5. Creare programmi di formazione e prevenzione per il personale dell’azienda. I lavoratori durante questi corsi dovranno essere informati sia dei rischi esistenti per la sicurezza e la salute contenuti nel DVR. Impareranno le procedure da mettere in atto per i temi di sicurezza, primo soccorso e l’evacuazione dei luoghi di lavoro, verranno infine scelti i lavoratori che affiancheranno il personale specializzato nella gestione delle emergenze come infortuni e incendi qualora si verificassero.

Visto la grande sensibilità sul tema il responsabile servizio prevenzione e protezione esterno negli ultimi tempi ha inserito all’interno dei propri compiti specifici anche quello di analisi dell’impatto del lavoro aziendale sull’ambiente.

Durante il momento di analisi verranno verificati i danni che potenzialmente potrebbero essere prodotti sul nostro pianeta dal lavoro dell’azienda e così come per gli altri settori di sua competenza il RSPP individuerà i fattori a rischio ed elaborerà misure adeguate da mettere in atto.

Conclusioni sul RSPP esterno

Possiamo affermare che ormai la figura del RSPP è diventata imprescindibile all’interno di qualsiasi tipologia di azienda moderna. E’ una figura che permette al datore di lavoro di poter affidare tutte le questioni e i problemi relativi a dei settori delicati come la salute e la sicurezza sul luogo di lavoro nelle mani di una figura professionale specializzata in materia.

Un professionista che saprà in poco tempo analizzare e trovare tutti i fattori a rischio elaborando contestualmente tutte le misure da prendere per poterli contrastare efficacemente.

Per maggiori approfondimenti visitare: https://www.studiohs.it/sicurezza-sul-lavoro/rspp-esterno/

Commenta l

SHARE
Blogger e Seo, amante della tecnologia e del web marketing, scrivo news ultim'ora per gli utenti che preferiscono di essere sempre aggiornati con le notizie del giorno.