Ravioli ripieni con cavolfiore e zucca

Un primo piatto molto autunnale che mette d’accordo i grandi e i piccoli

0
29
ravioli_cavolfiore_zucca

I ravioli, si sa, sono buonissimi e un vero must per il pranzo della domenica. In bianco, al ragù o con le verdure sono sempre buoni. Oggi, vediamo insieme una versione un po’ più autunnale: ravioli ripieni di zucca e cavolfiore verde.

Vediamo gli ingredienti che ci occorrono

Per il primo piatto di ravioli ripieni di zucca e cavolfiore verde ci occorrono 500 g farina di semola di grano duro, 5 uova, 100 g zucca, 100 g cavolfiore verde, 50 g formaggio quark.

Poi prendiamo 50 g ricotta vaccina, il timo, il sale e l’olio. una manciata di capperi e 1 cucchiaio curcuma. Et-voilà siete pronti per iniziare la magia.

La preparazione

La preparazione è molto semplice, infatti, occorrono solo 30 minuti per avere un primo piatto ricco di bontà. Come prima cosa, dovete versare la farina sulla spianatoia e creare la ‘fontana’. Aggiungete le uova e sbattetele con una forchetta. Una volta ottenuto l’impasto fatelo prima riposare e una volta pronto stendetelo con il mattarello.

Intanto, mettete a bollire il cavolfiore e la zucca e in una ciotola versate la curcuma, la ricotta, il timo e il sale. Frullate tutto il composto aggiungendoci il cavolfiore e la zucca, che nel frattempo avete messo a solare una volta cotta. Stendete la pasta e ritagliatela con la rondellina per tagliare i ravioli.

Mettete in mezzo al quadrettone che vi è uscito il composto. Un cucchiaio ogni quadrettone. Chiudete i ravioli e metteteli a cuocere per cinque minuti. In una padella antiaderente, spedellateli per altri 5 minuti con i capperi, il formaggio quark, e un filo d’olio. Et-voilà, il piatto è servito!

SHARE