Vellutata ai funghi deliziosa e facile da preparare

0
127
vellutata_funghi

La vellutata di funghi è un vero e proprio must in questo periodo invernale. Non è vero e un mito da sfatare che chi solo è a dieta consumi zuppe, minestre e vellutate.

Oggi vediamo insieme come cucinare la vellutata di funghi, che al palato rimarrà molto delicata e ben saporita. E’ un piatto molto veloce e può essere mangiato sia da soli che con le amiche. Magari lo sfoggiate per un pranzetto la domenica!

Vediamo quali ingredienti occorrono

Vediamo quali ingredienti occorrono per poter fare una vellutata di funghi deliziosa, invitante e calda. Procuriamoci 250 g di funghi porcini freschi, visto che questo è periodo o secchi, 2 cucchiai di farina 0, 50 g di burro e 3 cucchiai di panna da cucina.

Poi aggiungete 1 litro d’acqua, 50 g gorgonzola meglio se  dolce, del prezzemolo, un po’ di sale e anche i crostini di pane tostato.

funghi

Per la preparazione dipende dal tipo di funghi

Per la preparazione dipende dal tipo di funghi che avete scelto. Infatti, se avete scelto quelli secchi dovete metterli a mollo in acqua almeno la sera prima. Scegliendo quelli freschi, va basterà pulirli a fondo e bene qualche minuto prima di iniziare la ricetta.

In una pentola antiaderente fate sciogliere il burro e una volta fatto affettateci e tritateci dentro i funghi. Quando questi iniziano a prendere colore versaci su la farina utilizzando un colino. Poi aggiungete nell’immediato l’acqua. Lasciate cuocere il tutto una 15ina di minuti fino a quando non diventa densa. Aggiungete la panna, il gorgonzola, un pizzico di sale e il prezzemolo tritato. Lasciate riposare e avrete il piatto perfetto.

SHARE