Calciomercato Inter, Marotta ha deciso il futuro di Icardi e Perisic

Marotta medita alla cessione di Icardi e non solo. Ecco chi dirà addio all’inter

0
690
Aria di cessioni in arrivo in casa Inter, Marotta ha deciso

Spettacolo ed emozioni quelle di ieri sera al San Siro durante il derby della Madonnina tra il Milan di Gennaro Gattuso e l’Inter di Luciano Spalletti. Dopo un match combattuto sono stati i nerazzurri a portare a casa la vittoria per 3-2, grazie alle reti di Vecino, De Vrij e Lautaro (su rigore). L’amministratore delegato Giuseppe Marotta continua a lavorare sul futuro di alcuni giocatori.

Malgrado al vittoria la società nerazzurra continua a duellare con il caso Icardi e con il calciomercato. Il bomber argentino oramai è sempre più vicino alla cessione e all’orizzonte si intravede già un nuovo club. La novità è che insieme alla punta centrale un altro elemento fondamentale per l’attacco dell’Inter starebbe con le valigie pronte, si tratta di Perisic.

Mercato Inter, Marotta boccia Icardi, Perisic e Spalletti

La lotta sul campo è per conquistare l’accesso alla prossima stagione di Champions League, ma anche fuori dal campo c’è in atto una vera e propria rivoluzione. Marotta ha preso una decisione e vuole ripartire con un nuovo progetto.

Stando a quanto riportano i colleghi di ‘The Sun’, a partire dalla prossima stagione di calciomercato, l’Inter farà cassa grazie ad alcune importanti cessioni.

La questione Mauro Icardi pare non raggiunga una soluzione e quindi il prosieguo del bomber argentino all’Inter sembra ormai tramontato. L’ex capitano nerazzurro non sembra però essere l’unico sul taccuino delle cessioni di Marotta, infatti, anche Ivan Perisic non rientrerebbe più tra i non cedibili.

Sull’attaccante croato ci sarebbe l’interesse del Manchester United, che aveva dichiarato amore già la scorsa sessione estiva di calciomercato.

Oltre ai due attaccanti tra gli imputati ci sarebbe anche Luciano Spalletti, il tecnico ormai risulterebbe alla fine di un ciclo soprattutto a causa dei risultati alti e bassi durante la stagione.

Commenta l

SHARE
Classe '89, laureata alla Facoltà di Scienze Motorie di Napoli, sportiva al 100% e tifosa del Calcio Napoli sin da piccola. Amo e seguo lo sport a 360°. Giocatrice di pallacanestro da ormai 19 anni, praticamente da sempre! Amo andare in bici, esplorare la natura, andare al cinema, ascoltare la buona musica. Appassionata dei motori, soprattutto delle due ruote, adoro la spensieratezza che si prova guidandole. Amo gli animali e ho un dolce cagnolino "ormai nonnino" di 17 anni e di nome Willy! Il mio motto è: "Crederci Sempre, arrendersi Mai".