Come scegliere la location giusta per il matrimonio

0
169
matrimonio

Per un matrimonio la location giusta è davvero molto importante. Infatti tutti gli sposi vorrebbero un luogo da sogno per il ricevimento o almeno un luogo che corrisponda ai propri desideri. Ma non si tratta di un’impresa molto facile, perché, per scegliere il luogo giusto in cui sposarsi o in cui ricevere gli ospiti dopo la cerimonia, bisogna tenere in considerazione diversi fattori. Ecco perché ti potrebbero tornare utili alcuni consigli che vogliamo darti a questo proposito e che ti possono aiutare a destreggiarti in maniera più semplice, quando si tratta di scegliere il luogo giusto che potrebbe corrispondere davvero alle tue esigenze, per una cerimonia di nozze indimenticabile.

L’importanza di cercare con anticipo

Per essere sicuro di trovare il luogo che desideri, devi cercare con largo anticipo e non ridurti all’ultimo momento. In questo modo potrai trovare la location più adatta anche a fare le foto, perché si sa che le fotografie del matrimonio, come quelle fatte da ND Photo, costituiscono dei ricordi indelebili, a cui gli sposi tengono molto.

Dopo aver stabilito il giorno delle nozze, quindi, comincia subito la tua ricerca, in modo da avere la possibilità di prenotare la location almeno 10-12 mesi prima. Se ritardi troppo, potresti avere il problema proprio di non trovare la disponibilità per il giorno che ti interessa.

Analizzare le caratteristiche del luogo

La bellezza del luogo sicuramente è molto importante ed è uno dei fattori decisivi, in base al quale si può scegliere la location piuttosto che un’altra. In ogni caso non dimenticare che il luogo scelto deve avere determinate caratteristiche, che vanno anche al di là della bellezza.

Considera, per esempio, fra queste caratteristiche com’è l’arredamento e com’è la sala di ricevimento, se è conforme al tuo stile nuziale.

Considera l’ampiezza e chiediti se è troppo stretta o se è troppo dispersiva, anche in considerazione del numero degli invitati.

Tieni conto anche dell’eventuale presenza di un parcheggio, che può facilitare l’accesso alla struttura e, se hai la necessità di ospitare gli invitati dopo i festeggiamenti, guarda anche se ci sono gli adeguati alloggi.

La prova del menu

Molto importante è, quando decidi per il pranzo, per la cena o per il buffet, provare il menu che verrà servito per il giorno delle nozze. In questo modo potrai renderti conto personalmente di che cosa si tratta e potrai assaggiare i piatti della casa, quelli su cui eventualmente puntare.

Informati anche sulla possibilità di preparare un menu a parte per eventualmente degli ospiti che hanno delle particolari esigenze alimentari. Valuta se è il caso di accettare un catering esterno.

Informarsi sulle spese extra

Ma veniamo anche ad un aspetto più pratico, che è strettamente collegato al budget che hai a disposizione. La cerimonia e il ricevimento delle nozze possono costare anche molto cari. Per cui, quando scegli la location che fa per te, chiedi dettagliatamente se ci siano delle spese extra da sostenere.

Per esempio ci possono essere dei servizi aggiuntivi che non sono compresi nel prezzo di base, come l’allestimento e l’illuminazione della sala. È importante che tu riceva tutte le informazioni in maniera precisa, in modo da fare un confronto con il budget che hai a disposizione per il matrimonio e vedere effettivamente se il tutto possa corrispondere.

Soltanto in questo modo puoi fare la scelta giusta e coniugare aspetto economico con aspetto estetico, a seconda delle tue preferenze.

Non lasciare alcun aspetto al caso, perché anche i dettagli possono essere davvero importanti per la buona riuscita di un giorno che tutti aspettano con particolare desiderio. Informarsi bene significa poter organizzare tutto per il meglio, per non lasciarsi prendere alla sprovvista.

Commenta l

SHARE
Blogger e Seo, amante della tecnologia e del web marketing, scrivo news ultim'ora per gli utenti che preferiscono di essere sempre aggiornati con le notizie del giorno.