Assistenza o riparazione di un computer? Ecco come scegliere

0
128
computer

Quando il proprio computer comincia a non funzionare più come prima, ci sono tante soluzioni su cui si può puntare. Ad esempio, il primo passo è inevitabilmente sempre quello di portare il computer da un negozio che si occupa di assistenza pc, in maniera tale da capire che tipo di danno è insorto e quanto possa essere grave.

Per chi abita nel capoluogo lombardo, ad esempio, la cosa migliore da fare è quella di recarsi in un negozio di assistenza Asus a Milano. Computermilano.it è in grado di garantire un ottimo e affidabile servizio di assistenza pure a domicilio per il proprio computer che funziona male. Il fai da te, in questi casi, non è affatto consigliato, dal momento che serve personale specializzato che abbia una competenza approfondita del funzionamento dell’intera macchina, altrimenti si corre sempre il rischio di peggiorare le cose.

Danni al pc, ecco quando è vantaggioso acquistarne uno nuovo

Nel caso in cui il computer finisce per non funzionare più come prima, ci sono dei casi in cui le spese legate all’intervento di riparazione non sono affatto convenienti. Anzi, in queste situazioni occorre pensare fin da subito all’acquisto di un computer nuovo. È consigliato prendere tale decisione soprattutto nel momento in cui il pc che è andato in tilt è vecchio e fisso, non ha più alcuna garanzia e pure la scheda madre è piuttosto vetusta.

Un’altra situazione che porta necessariamente ad acquistare un altro pc è legata al mancato supporto di un sistema operativo divenuto ormai obsoleto. Stesso discorso quando il computer ha dei danni talmente gravi che non sono coperti da alcun tipo di garanzia. In questi casi, il riferimento è a danni che vanno a colpire la scheda madre, così come la scheda grafica ed è veramente complicato riuscire a individuare dei pezzi compatibili.

Infine, si consiglia di cambiare computer anche nel caso in cui il valore del pc rotto è piuttosto basso, mentre le spese legate alla manutenzione sono decisamente maggiori in confronto al suo valore. Per prendere la decisione migliore possibile, il consiglio da seguire è quello di effettuare sempre una stima corretta del valore attuale del computer. In che modo? Il web torna utilissimo, dato che è sufficiente fare una rapida ricerca sul web.

Quando conviene effettuare la riparazione

Qualora il pc che si ha a disposizione è particolarmente lento, oppure tende a dare problemi con una certa frequenza, potrebbe anche essere scongiurato il rischio di doverne comprare uno nuovo. Il motivo? Ad esempio, spesso e volentieri è semplicemente colpa dell’alto numero di programmi che vanno a ingolfarsi durante l’esecuzione automatica all’avvio del pc, provocando rallentamenti e un abbassamento delle prestazioni del pc.

In questi casi, può anche essere sufficiente una semplice pulizia del pc e in breve tempo si può trovare la quadra che sistema tutti i problemi. Altre volte, invece, le cose sono un po’ più complesse, ma può essere comunque conveniente far riparare il proprio computer. Se quest’ultimo è in garanzia, c’è sempre convenienza a farlo riparare, così come quando il danno comporta una spesa più bassa rispetto al valore del pc.

SHARE
Blogger e Seo, amante della tecnologia e del web marketing, scrivo news ultim'ora per gli utenti che preferiscono di essere sempre aggiornati con le notizie del giorno.