Visitare il Liechtenstein

0
65
visitare Liechtenstein

Molte persone ignorano l’esistenza di questo Stato Europeo o se ne hanno sentito parlare, non saprebbero collocarlo o lo credono più uno stato formale che reale, invece il Liechtenstein non solo è una concreta realtà nella sua piena indipendenza ma ha anche delle cose davvero interessanti e belle da mostrare al turista che decide di soggiornarvi.

Dove è il Liechtenstein

Il Liechtenstein è certamente uno degli Stati più piccoli al mondo, un territorio molto limitato ma estremamente affascinante, collocato tra l’Austria e la Svizzera, un Principato piccolo ma piuttosto ricco.

La sua è una collocazione felice, uno Stato di montagna con le alpi a fare da sfondo e castelli fiabeschi. Il Liechtenstein non ha un aeroporto ma la vicinanza con la Svizzera consente un agevole accesso attraverso un servizio di autobus tra il Paese elvetico e il Principato.

Capitale del Liechtenstein è la città di Vaduz. Il Principato di Liechtenstein non è una delle mete turistiche tra le più rinomate ma chi vi si reca non resta certo deluso, cose da vedere a da fare ce ne sono parecchie, una visita in Liechtenstein potrà essere una gradita sorpresa, un viaggio che serberai nella mente.

Visitare Vaduz

Vaduz è una città gradevole, colorata nel periodo estivo dai tanti fiori che trovi tra le sue strade e che puoi ammirare ai balconi delle case, una città pulita e ordinata, tranquilla e i cui abitanti sono parecchio cordiali con i visitatori.

Tra le principali attrazioni di Vaduz certamente bisogna annoverare il suo Castello. Si tratta di un edificio costruito nel XII secolo ed è la Residenza del Principe del Liechtenstein, una persona forte che governa con decisione il suo principato e che con la sua capacità fa in modo che i suoi “sudditi” vivano in una situazione di benessere.

Il fatto che la Famiglia Reale abiti il castello ne preclude la visita, ovviamente ma già solo dall’esterno è un edificio ammirabile, un esempio di costruzione medievale. Oltre al Castello consigliamo di visitare la Casa Rossa, una costruzione che si nota già da lontano, appena fuori dalla città, su una montagna che domina le notevoli viti del Paese.

Galleria d’arte e Museo Nazionale

Da visitare a Vaduz è la Galleria d’Arte del Liechtenstein, il Kunstmuseum dove si trovano opere d’arte di notevole interesse di stile moderno e contemporaneo. In questa galleria si possono visitare mostre temporanee e altre permanenti con lavori del XIX secolo e la collezione personale del Principe del Paese.

Il Museo Nazionale del Liechtenstein (Landesmuseum) è un capolavoro del Paese, situato in un albergo conservato del XV secolo. Questo albergo fu anche visitato dal celebre Wolfgang Von Goethe. Nel Museo si trova anche un pregevole modello in rilievo del Principato in scala 1:10.000.

Cosa vedere fuori Vaduz

A sud di Vaduz si trova il villaggio di Balzers dove si trova il maestoso castello di Gutenberg, custode di esempi puri del medioevo. Il villaggio si trova su una collina che fu abitata fin dal neolitico e sulla quale sono stati ritrovati numerosi reperti archeologici di notevole interesse, tra cui anche la statua antica di Mars Von Gutenberg.

Qui si trova anche una bella cappella e un giardino di rose mentre d’estate la zona è protagonista di concerti ed altri eventi che possono essere parecchio attrattivi per i turisti.

Ancora al di la di Vaduz, ti segnaliamo le cittadine di Nendeln e Eschen. La prima è nota per le fondamenta della Villa Romana e le ceramiche di Schädler, casa artigianale fondata nel 1836 e la rende la più antica officina artigianale che produce piastrelle artigianali e stoviglie in Gres Porcellanato.

A Eschen da vedere assolutamente la Pfrundhaus che mette in mostra l’arte locale e la Cappella di Santa Croce. Ancora, vogliamo consigliarti Triesenberg, a soli 6 Km da Vaduz dove si parla un dialetto particolare, quello della popolazione Walser e dove ogni anno questa comunità propone un Festival di cibo in cui i ristoranti locali propongono piatti tipici della tradizione Walser.

Commenta l

SHARE
Amante dei libri e web editor per passione. Scrivo news e approfondimenti da l mondo dell'arredamento, salute e benessere. Per me la famiglia è la cosa più importante del mondo. Amo i gatti!