Il rover Opportunity dorme su Marte, riuscirà a svegliarsi?

Poche speranze di risveglio per il rover Opportunity

0
469
rover Opportunity

In molti tra coloro che amano lo spazio e la possibilità di esplorare il Pianeta Rosso avevano affidato al rover Opportunity moltissime speranze non solo perché le specifiche tecniche di questo drone erano di grandissimo livello ma anche perché questo astro è da sempre ammantato da un alone di mistero, cosa che viene aumentata per via della lontananza alla Terra, che ha portato intere generazioni a sperare che noi non siamo soli nell’universo. Questo rover ha in effetti portato ad una grande mole di informazioni molto importanti per capire cosa realmente c’è sulla superficie di Marte. Ma questa sonda sembra essere piombata in un sonno profondo.

Il rover Opportunity come una tecnologica riedizione di una famosa favola attende di esser baciato, questa volta dal Sole, per potersi riattivare e continuare il suo lavoro perché a causa del grande lavoro fino ad ora portato avanti sembra aver completamente esaurito la sua energia. Ma questo drone non ha solo il problema della batteria perché una tempesta di sabbia abbastanza grave lo ha coperto rendendo impossibile ricaricare le batterie tramite i pannelli solari. Anche se la situazione sembra essere abbastanza complicata, gli ingegneri della Nasa sembrano essere abbastanza ottimisti sulla possibilità di rimettere in funzione questo piccolo gioiello tecnologico perché la tempesta succitata non ha arrecato particolari danni al dispositivo ed inoltre i segni vitali sono abbastanza incoraggianti. Bisognerebbe quindi attendere solo che un’altra tempesta possa scoprire i pannelli solari e rimettere in funzione il rover. Un altro problema è rappresentato dalla sua temperatura interna perché quando è in funzione Opportunity si riscalda ma se la temperatura dovesse scendere troppo, a causa di lunghi tempi di inutilizzo, si potrebbe andare incontro ad una serie di problematiche. Per fortuna gli ingegneri della NASA hanno pensato di inserire dei sistemi di riscaldamento a plutonio quindi non vi dovrebbero essere problemi nemmeno da quel punto di vista. E’ bene comunque tenere presente che Opportunity può resistere a temperature fino a massimo -55 gradi mentre la temperatura non dovrebbe scendere sotto i -30 quindi non dovrebbe rappresentare un grosso problema la temperatura.

Un serio problema potrebbe essere rappresentato da un cattivo funzionamento dell’orologio perché qualora si dovessere svegliare in un lasso di tempo privo di luce del sole potrebbe andare inconreo a seri problemi. Questa tecnologica Bella Addormentata si sveglierà mai? Continuate a seguirci per rimanere aggiornati.

Commenta l

SHARE
Una delle passioni della mia vita sono l'informatica, la tecnologia in generale e la scienza in generale sono un programmatore ed un ricercatore privato ma amo anche la divulgazione di questi argomenti in modo tale da rendere questi argomenti più popolari possibile. Un'altra mia passione sono i viaggi che mi permettono di scoprire cose nuove.