Salatini San Carlo: ritirati dal mercato

Il richiamo ministeriale suggerisce di riportare le confezioni nei negozi d’acquisto

0
99

Il Governo ha richiamato dal commercio le confezione dei Salatini mix 400 g di San Carlo Gruppo Alimentare. La causa sarebbe un rischio chimico.

Il richiamo dei Salatini

Il richiamo dei Salatini mix 400 g di San Carlo Gruppo Alimentare è apparso sul sito del Ministero della Salute, Salute.gov, dove vengono richiamati tutti i prodotti.

I salatini sono un marchio del prodotto è San Carlo, la ragione sociale è dell’OSA per la quale il prodotto viene commercializzato da San Carlo Gruppo Alimentare spa.

I lotti interessati dal richiamo

I lotti interessati dal richiamo sono due con il numero di serie S 0405 2 e poi c’è lo S 0405 3 con entrambi data di scadenza al 2 luglio 2021. Per entrambi la confezione interessata dal richiamo ministeriale è quella da 400 grammi.

I Salatini mix 400 gr sono prodotti da Lajkonik Snacks Spo con sede dello stabilimento in Polonia. La causa del richiamo da parte del Ministero della Salute è per un rischio chimico. La presenza di ossido di etilene contenuto sopra i semi di sesamo superano i limiti consentiti dalla legge. Chiunque li avesse comprati può riportarli al punto di acquisto.

salatini_san_carlo

SHARE