Tim, Vodafone, Wind, Tre nuovi disservizi

0
426

Problemi per le maggiori compagnie telefoniche

il mondo delle compagnie telefoniche, è una sfera in continua evoluzione, che comunque periodicamente, mostra anche crepe importanti. Continuano i problemi con le reti mobili dei vari operatori Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad. Sempre più utenti segnalano continui disservizi e preoccupanti perdite di segnale. Questo spesso causa interruzioni ad una telefonata, o anche la navigazione su internet. A quanto pare infatti, gli operatori telefonici italiani stanno deludendo, rispetto a quelle che potevano essere le aspettative. La quasi totalità dei clienti, spesso rimane basita, e non comprende le motivazioni che portano al disservizio, o comunque ad un funzionamento “rallentato”. Oggi però, grazie a un sito molto particolare, abbiamo la possibilità di scoprire, in largo anticipo tutti i disservizi in modo tale da poterli evitare. Scopriamo di seguito di cosa si tratta.

Vediamo il perchè di tutti i disservizi di Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad.

Ogni giorno, ormai, tutto il web, specialmente Facebook, viene inondato dalle continue segnalazioni di disservizi telefonici fatte dai clienti ai propri operatori. I principali problemi che ormai gli utenti segnalano sono assenza totale di segnale, scarsa copertura e continue cadute di chiamate. Una cosa davvero pazzesca, per chi aveva tempestato tutti imedia con pubblicità, che parlavano di servizi nuovi e di grande qualità. Il problema di questi continui disservizi, però, molte volte sta proprio alla base della rete. Le reti degli operatori italiani, infatti, non sono fatte per tutti poiché vengono installate su una media di utenti connessi contemporaneamente. Questa media però, specialmente nelle ore di punta della giornata, tende ad essere sorpassata. Di conseguenza la rete si intasa e la banda va praticamente in overbooking. A questo punto tantissimi utenti restano senza linea, o nel migliore dei casi, usufruiscono di una linea lenta e fastidiosa.

Le specifiche del sito Downdetector

Da oggi però, grazie a questo sito specifico, possiamo scoprire in anticipo i disservizi in atto cercando di evitarli. Downdetector, infatti, è un sito web molto particolare che raccoglie le numerose segnalazioni dei vari utenti, fatte ad intervalli regolari di un’ora. A questo punto, crea una specie di quadro generale dei problemi, dividendoli per ogni operatore / servizio. Scopriamo di seguito i principali problemi che sono stati segnalati con maggiore frequenza negli ultimi giorni.

  • Internet fisso (46%), Telefonia mobile (28%), Telefonia fissa (25%) per la compagnia  telefonica Tim, che ha registrato picchi di ben 25 segnalazioni;
  • Internet (43%), Telefonia (34%), totale blackout (21%) per la compagnia Wind;
  • Telefonia mobile (42%), Internet mobile (39%), Blackout totale (17%) per 3 Italia che ha fatto il pieno registrando circa 400 segnalazioni nell’ultimo giorno;
  • Internet (43%), Telefonia mobile (31%), Telefonia fissa (25%) per la Vodafone che ha avuto picchi da circa 15 segnalazioni ad ora;
  • Internet mobile (27%), Blackout totale (20%), Telefonia mobile (51%) per la compagnia francese Iliad.

Analisi dei risultati

Insomma l’Internet di linea fissa, è Il servizio che ha fatto registrare i problemi più importanti e frequenti. Anche la telefonia mobile non ha fatto registrare numeri molto confortanti. Purtroppo oggi lo smartphone è  un dispositivo molto diffuso, creare dei disservizi così diffusi, quindi risulta essere un vero e proprio problema. 

Commenta l

SHARE