Guida alle discoteche di Milano

0
1812

Milano è famosa per la sua vivace vita notturna. Quindi dove potresti andare la sera a Milano? In questa guida ti consigliamo alcune location

Una delle zone più cool di Milano e dove possiamo trovare i migliori club e discoteche a Milano è la zona di Corso Como, soprattutto perché la nuova area di Piazza Gae Aulenti è stata sulla mappa e Eataly ha aperto in Piazza XXV Aprile. Le discoteche sono generalmente più amate e piuttosto costose, ma c’è sempre qualcosa da fare e persone da incontrare! Puoi provare Clubroom Eleven, un locale di lusso con musica house progressiva e bevande per circa € 10. Assicurati di controllare il bar sul tetto! O andare a Hollywood, che ha un po ‘la reputazione di prendersi troppo sul serio. La musica è progressista e le entrate e le bevande sono piuttosto costose. Un’altra opzione di alto livello è Armani Privé, spesso frequentata dalle celebrità, ma con una folla più anziana, discoteca piuttosto costosa. Molte altre discoteche le troviamo in altre aree e sono: Just Cavalli, molto cool con musica house discoteca sia invernale che estiva. Possiamo incontrare varie celebrità , ma questo fa intendere anche che è costoso. Gli studenti dell’università Bocconi tendono a venire di giovedì. Old Fashion Café, all’aperto durante l’estate nel Parco Sempione, ha anche un ristorante molto elegante questo locale si trova vicino al Just Cavalli. Le Banque, situato in una ex banca (da cui prende il nome), è più economica ed è molto vicino al Duomo. Limelight, questo club è molto vicino al campus della Bocconi, quindi qui troverai molti studenti Bocconi. Divina, la musica varia ed è particolarmente bello il venerdì sera. È famoso per le feste in costume, quindi assicurati di vestirti in modo appropriato! Alcatraz, è il più economico e ci sono 3 diverse aree con vari tipi di musica. Magazzini Generali, un altra location economica con musica tech-house. Le bevande costano € 8 e ha le migliori line-up di DJ internazionali, ogni sera ti conviene controllare il programma. The Club, troviamo musica tech-house e minimal ed è anche molto gay friendly. Tunnel, qui suonano musica di tipo elettronico, il club ha anche serate indie. Un punto di riferimento famoso per restare aggiornati sugli eventi è Discoteche Milano. Ad oggi ci si confrontano quasi tutti i clubbers milanesi.

 

Barre Bene

Se non vuoi andare a ballare ma vorresti andare a farti solamente qualche drink, Milano ti ha tante location che fanno al caso tuo! Ci sono due grandi aree per pub o cocktail fantastiche. La prima è Brera, la zona più alla moda di Milano con tanti fantastici negozi e tanti bei bar. È un ottimo posto per iniziare la serata prima di raggiungere un club. L’altra zona è i Navigli, un quartiere speciale perché circonda il famoso canale dei Navigli. Ci sono molti diversi tipi di bar e ristoranti che lo rendono una parte unica della città. Un locale molto carino è La Fontanella, questo locale serve birre di tutte le forme e dimensioni, fino a 18 litri! O puoi provare la Trattoria Toscana, che è molto popolare tra gli studenti della Bocconi dove puoi bere un drink su comodi divani circondato da piante.

SHARE