Novità per il bagno dall’ISH di Francoforte

0
216
trend arredo bagno

Il bagno fino ad alcuni anni fa non era un ambiente molto considerato da Architetti  e designer, ritenuto un ambiente di servizio per il quale non impegnare tanta energia creativa ma oggi la situazione è cambiata e il bagno sta diventando un ambiente su cui applicare soluzioni nuove.

La nuova considerazione per il Bagno

Dal relativo disinteresse degli interior Design e degli architetti solo in anni recenti si è arrivati al concetto del progetto del benessere, arredando il bagno come una SPA ma purtroppo senza considerare che questa progettualità dedicata a spazi molto ampi non erano coerenti con le dimensioni spesso parecchio contenute della normali case .

La fantasia e la creatività si è oggi adeguata alla realtà, trovando il giusto equilibrio tra l’arredo bagno particolare e personalizzabile e lo spazio disponibile, con sanitari tecnologici mobili flessibili e la possibilità di fruire di confort e benessere quotidiano.

Questi temi sono stati colti e sviluppati nell’ambito del ISH di Francoforte, la Biennale nella quale prendono vita le tendenze moderne per il bagno.

Le tendenze per l’arredo bagno

Nelle tendenze tracciate dal ISH, il Bagno diventa uno spazio da vivere in cui si saluta il classico stile Bianco per fare posto alla personalizzazione, ai colori, alla flessibilità degli arredi.

L’adattamento della progettualità agli spazi reali presenti nelle case e nella fattispecie dei bagni ha portato molte aziende a riconsiderare le dimensioni dei sanitari, riducendoli e donando in questo modo al bagno almeno un terzo di spazio in più.

Nelle produzioni dedicate al bagno, i nuovi sanitari si integrano in un nuovo concetto di arredo, con il concetto del bagno non solo come locale di servizio ma anche come spazio da vivere, rallentando i ritmi, prendendo del tempo per se stessi, per il proprio benessere in un ambiente anche piacevole.

La personalizzazione e la flessibilità degli arredi si esplicano attraverso la possibilità di utilizzare gli arredi sia in senso verticale che orizzontale e in spazi di contenimento che possono essere distribuiti nell’ambiente con una vastità di dimensioni, di profondità e di un’ampia gamma di colori.

A proposito di colori, di grande tendenza quelli Fluo che si ritrova anche nei colori delle rubinetterie, verdi, rosa, giallo, blu grigio che accompagnano linee pulite e forme essenziali.

Lo stile Industrial in bagno

Il bagno moderno si avvale di linee essenziali, di geometrie che si ritrovano, ad esempio nei mobiletti neri squadrati, con geometrie nette ma in contrasto con il bianco del lavabo integrato e lo stesso colore per il piano di appoggio.

Il bagno, quindi, diventa uno spazio sofisticato, contemporaneo dove accessori, piantane, specchi, pareti doccia, lampade e mobili formano nel complesso una proposta fruibile al massimo ma tutto accomunato da uno stesso stile industrial, squadrato, razionale, essenziale, si potrebbe dire ma sempre con la massima flessibilità per il massimo della personalizzazione.

I Sanitari intelligenti

La tecnologia e la domotica entra anche in bagno e lo fa attraverso sanitari intelligenti pensati appositamente per incrementare il confort di questo particolare ambiente di casa.

Tra le novità in questo senso presentate a Francoforte anche i sedili elettronici che sono comandabili attraverso un telecomando e anche configurabili tramite apposite App.

Un sensore, ad esempio, rileva l’avvicinamento della persona e comanda l’apertura del sedile mentre un altro sensore legge la presenza della persona seduta evitando la chiusura sino a che il sanitario resta occupato per comandare poi automaticamente lo scarico.

Il sedile viene anche riscaldato mentre per l’igiene intima è prevista una doccetta automatica e un getto d’aria calda provvede all’asciugatura. Tutto questo si accompagna ad un design minimalista che si adatta alla perfezione allo stile del resto dell’arredo del bagno.

Tecnologia anche nella doccia che riunisce il flusso dell’acqua con colori, profumi e suoni per un’esperienza di benessere personalizzabile. La personalizzazione avviene attraverso la possibilità di selezione di diversi programmi tra cui, ad esempio, Buongiorno, Riposo, Vitalità, Relax, Bellezza, Natura e Buonanotte per avere a seconda dell’effetto desiderato al momento precisamente l’esperienza desiderata.

Commenta l

SHARE
Amante dei libri e web editor per passione. Scrivo news e approfondimenti da l mondo dell'arredamento, salute e benessere. Per me la famiglia è la cosa più importante del mondo. Amo i gatti!