La ricetta della ciambella all’arancia

0
496
ciambella all'arancia

La ciambella all’arancia è una torta che piace a tutti, ottima per le colazioni invernali e per accompagnare le vostre pause caffè. Seguite pari passo la ricetta per realizzare la ciambella all’arancia in casa.

  • Difficoltà: facile.
  • Tempo di preparazione: 15 minuti.
  • Tempo di cottura: 35 minuti.

Ingredienti

  • 3 uova intere
  • 150 g di zucchero semolato
  • 2 arance biologiche
  • 60 ml di olio di semi
  • 180 g di farina 00
  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • 1/2 bustina di lievito in polvere per dolci
  • zucchero a velo

Preparazione della ciambella all’arancia

Accendere il forno a 180°C in modalità statico e imburrare e infarinare lo stampo a forma di ciambella.

In una terrina sbattere energicamente le 3 uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Poi aggiungere il succo delle 2 arance e la scorza grattugiata di 1 arancia, l’olio di semi, la farina 00 setacciata con la fecola e il lievito. Successivamente amalgamare per bene tutti gli ingredienti tra di loro in modo da avere una pastella senza grumi.

Dopodiché versare l’impasto nello stampo a ciambella diametro 20 cm e mettere in forno. Far cuocere la ciambella all’arancia per circa 35 minuti. Sfornare, far raffreddare per almeno 1 ora prima di mettere la ciambella sul piatto da portata. Infine terminare spolverizzando il dolce con lo zucchero a velo.

La ciambella all’arancia si conserva per 3-4 giorni sotto una campana di vetro.

Commenta l