Caso Pipitone: Olesya Rastova non è Denise

0
933
denise-pipitone-Olesya-Rastova

Sembra essere staro risolto il caso Pipitone. la ragazza russa che ha fatto sperare in un miracolo Olesya Rastova non sarebbe Denise Pipitone, la figlia di Piera Maggio e Pietro Pulizzi.

Le ultime notizie dalla Russia

Le ultime notizie dalla Russia confermerebbero il fatto che Olesya Rastova non è Denise Pipitone, scomparsa il primo settembre 2004 da Mazara del Vallo, in Provincia di Trapani. Come riportato dal Corriere dello Sport, infatti, la ragazza russa dunque non sarebbe la ragazza italiana.

A quanto detto dal quotidiano sportivo italiano, in rete sarebbero circolate le prime rivelazioni sull’esame del test che Olesya avrebbe sostenuto. La puntata del programma russo dove Olesya ha partecipato ed è stata riconosciuta qui in Italia da un’infermiera ucraina andrà in onda alle ore 19 di mercoledì 7 aprile, ma sono state diramate alcune indiscrezioni poiché la puntata è stata registrata.

La vera sorella biologica di Olesya Rastova

La vera sorella biologica di Olesya Rastova sarebbe Anastasia Nikulina Zhuchkova e le due ragazze, oltre a essersi ricercate su Instagram e iniziato a seguirsi a vicenda, già si sarebbero scambiati dei like su foto e post. Inoltre, Anastasia, sul suo account, ha condiviso anche alcuni scatti fatti insieme al conduttore russo Dmitry Borisov.

Piera Maggio e Pietro Pulizzi, dunque, tornerebbero a vivere di nuovo quella angoscia e delusione che nel corso degli anni hanno provata tante volte. Durante la trasmissione Chi l’ha visto? condotta da Federica Sciarelli andata in onda lo scorso 31 marzo 2021, l’avvocato della signora Maggio ha fatto sapere che prendevano la notizia con prudenza e che avrebbero aspettato l’esito del test del DNA.

SHARE