Fabrizio Corona torna in carcere? La risposta furiosa…

Il rappresentante legale Ivano Chiesa: "Adesso gli faremo mettere una maglietta bianca, una parrucca e un naso finto per evitare che sia Fabrizio Corona".

0
1664
Fabrizio Corona

Fabrizio Corona si caccia nuovamente nei guai. Il rischio di tornare in carcere è concreto, tangibile dopo aver pubblicato un video in rete. Che potrebbe costargli caro, contrario alle prescrizioni imposte dal giudice Simone Luerti. Posizione in bilico anche perché non è stato un semplice raptus di “follia”. Bensì parte integrante di una campagna pubblicitaria senza mezzi termini. A causa delle foto e immagini pubblicate Su Facebook e Instagram, il pg di Milano Antonio Lamanna ha chiesto la revoca dell’istanza di affidamento terapeutico dal Tribunale di Sorveglianza. Mentre si attenda la decisione, parla Ivano Chiesa, rappresentante legale di Fabrizio Corona.

Fabrizio Corona ultime notizie

L’avvocato è sul piede di guerra: non ha infatti accettato alcuni attacchi mossi a Fabrizio Corona. “Adesso gli faremo mettere una maglietta bianca, una parrucca e un naso finto per evitare che sia Fabrizio Corona“, ha sbottato a Mattino 5, ospite di Federica Panicucci.

Fabrizio Corona torna in carcere?

Ritorno funesto sui social che ha puntualmente acceso la miccia. Sa sicuramente come crearsi nemici Fabrizio Corona, col suo atteggiamento che presta a dividere. Per alcuni è un autentico esempio da imitare, per altri un “delinquentello” senza arte né parte. Parola al giudice: potrebbe decidere di ammonirlo e revocargli la libertà. In realtà è stato lo staff di Corona a pubblicare foto datate. Quanto basta però per rimetterlo in discussione. “Ma davvero Fabrizio non riesce a rimanere lontano dai guai dopo tutto quello che è successo? Io avrei abbassato le tapparelle e starei chiusa in casa per evitare problemi”, ha chiesto la Panicucci al legale.

Fabrizio Corona nei guai

Vladimir Luxuria ha invocato intanto il giudice di lasciar correre: “E’ uno fatto così Corona, è come chiedere a Vittorio Sgarbi di essere invitato in un programma e di non litigare”. La domanda sorge spontanea: come mai Fabrizio Corona è tornato, senza permesso, sui social? Con ogni probabilità per affari. Negli scatti diffusi in rete appare indossando una felpa nera griffata “Adalet”, nuova linea di moda. Mossa interpreta come provocazione dal procuratore generale che ha chiesto la revoca dell’affidamento terapeutico.

Commenta l

SHARE