Festival di Sanremo 2021: Ermal Meta spiazza Fabrizio Moro

0
90
ermal-meta-e-fabrizio-moro

Ermal Meta spiazza Fabrizio Moro dedicandogli parole bellissime e dal significato profondo. Il cantante salirà sul palco dell’Ariston del Festival di Sanremo con il brano Un milione di cose da dirti.

L’esperienza sanremese di Ermal Meta

L’esperienza sanremese di Ermal Meta si era conclusa più che bene, quando nel 2018 partecipò e vinse il Festival con il brano Non ci avete fatto niente insieme a Fabrizio Moro. Proprio quella esperienza ha fatto nascere un’amicizia lunga e profonda tra i due artisti.

Il prossimo 6 marzo 2021, Ermal Meta salirà di nuovo sul palco dell’Ariston per la 71esima edizione del Festival di Sanremo. La canzone che porterà in gara nella kermesse canora è Un milione di cose da dirti. “Spero di arrivare alla gente, cercando di azzerare il più possibile il filtro catodico”, ha dichiarato l’artista durante un’intervista. Il Festival, che ha ricevuto l’ok da parte del CTS, si terrà dal 2 al 6 marzo e vedrà la partecipazione di ben 26 artisti.

I due cantautori sono rimasti molto amici

I due cantautori sono rimasti molto amici e lo dimostrano in ogni occasione. In un’intervista rilasciata a Radio Italia Anni ’60 al microfono di Giulia Luzi, Ermal Meta ha parlato nuovamente del suo rapporto con il cantautore romano e della loro profonda e vera amicizia.

In futuro i due potrebbero tornare a collaborare insieme e il cantante albanese ha detto di lui: “Siamo molto legati, è una persona fantastica”. Poi ha raccontato di quando ha conosciuto Moro un anno prima del Festival e che di come si siano trovati subito estremamente simpatici: “Siamo molto legati. Il premio più bello è un’amicizia. Io ho trovato un amico tra le pieghe della musica” – poi continua: “Guai a chi me lo tocca!”.

SHARE