Contatore luce, ecco alcune informazioni utili da conoscere

0
1146
contatore luce

La misurazione del flusso di energia elettrica che viene sfruttata dal cliente finale avviene proprio tramite quello strumento che viene denominato contatore. Ebbene, proprio questo dispositivo permette di conoscere ogni tipo di informazione che si riferisce al quantitativo di energia elettrica che viene effettivamente consumata da parte dell’utenza.

I primi modelli di contatori sono stati quelli elettromeccanici. Infatti, vanno a sfruttare un sistema meccanico per contare e poter controllare i consumi. Questo disco metallico viene attivato da parte della corrente e può contare su una velocità che è proporzionale in confronto alla potenza che viene impegnata.

L’importanza dei contatori elettronici

Con il passare del tempo, l’evoluzione tecnologica ha portato alla diffusione del contatore elettronico, che ha pian piano preso il posto del vecchio contatore meccanico. Questo tipo di contatore ha cambiato sotto ogni aspetto anche il rapporto tra il fornitore di energia elettrica e il cliente. Come? Con l’introduzione del sistema della telegestione, che offre la possibilità di controllare e organizzare il rapporto di fornitura anche a distanza, in modo facile, rapido e trasparente.

Con i modelli più recentemente lanciati sul mercato c’è la possibilità di effettuare un gran numero di operazioni da remoto. Ad esempio, il contatore si può attivare da remoto, così come si può provvedere ad effettuare un incremento della potenza che viene impegnata, solamente mediante un semplicissimo comando che viene inviato da una centralina a distanza.

È chiaro che i contatori elettrici hanno permesso di raggiungere un notevole risparmio in bolletta rispetto al passato. D’altra parte, però, è pur sempre vero che bisogna trovare anche la miglior offerta luce in base alle proprie esigenze. Sul web ci sono tantissime piattaforme che permettono di comparare le proposte dei vari fornitori e trovare quella più vantaggiosa per quanto riguarda la bolletta a fine mese.

Come si può facilmente intuire, i contatori elettronici si caratterizzano per essere notevolmente più facili da utilizzare e comprendere in confronto ai vecchi modelli meccanici. Di conseguenza, si possono svolgere anche tante altre operazioni impensabili in precedenza, come ad esempio differenziare il consumo in base alle tre fasce orarie, ovvero F1, F2 e F3.

L’utenza domestica normale presenta una potenza che si aggira intorno a 3 kW. Ad ogni modo, il cliente finale ha anche l’opportunità di incrementare la potenza per evitare che il contatore scatti di continuo. Per poter sfruttare delle potenze maggiori, allora si dovrebbe provvedere all’installazione di un contatore elettrico trifase, che presenta numerose somiglianze con il modello monofase.

In ogni caso, il proprietario del contatore rimane pur sempre il distributore e non il cliente finale. Il distributore non è altro che colui che gestisce la rete di distribuzione dei contatori: nel caso in cui si dovessero effettuare dei guasti all’impianto, quindi, sarà necessario contattare proprio il distributore. Quest’ultimo svolge anche tutti i vari compiti legati alla componente tecnica e all’attivazione.

La potenza istantanea e la massima potenza istantanea assorbita

Diversi contatori mettono in evidenza anche la potenza istantanea. Si tratta di una tipologia di potenza che consente di controllare la potenza che viene impiegata da ciascun singolo dispositivo: in questo modo, si può capire meglio come vengono ripartiti i vari consumi in casa.

Quando si fa riferimento alla massima potenza istantanea assorbita, invece, si parla di tutt’altro. Infatti, si indica quel valore più alto raggiungibile legato all’assorbimento in kW, in maniera indipendente rispetto alla fascia oraria. L’aggiornamento di tali valori avviene in maniera del tutto automatica ogni due minuti. In questo modo, il contatore elettronico è perfetto per la gestione e per la verifica dei consumi all’interno di un’abitazione e per comprendere in maniera estremamente precisa quanta energia sia stata veramente consumata.

Commenta l

SHARE
Blogger e Seo, amante della tecnologia e del web marketing, scrivo news ultim'ora per gli utenti che preferiscono di essere sempre aggiornati con le notizie del giorno.