Visitare Glasgow

0
333
Glasgow Scozia

Se in un tuo viaggio intendi visitare la Scozia, non devi assolutamente perderti Edimburgo, una città deliziosa che puoi vivere oltre che visitare ma mentre ci sei vale la pena di fare qualche chilometro in più e visitare anche Glasgow. Dopo aver visto Edimburgo potrai forse anche restare deluso ma la città vale comunque una visita.

Com’è Glasgow

Glasgow è una città con molte cose da offrire ai visitatori ma se sei alla ricerca di una città da vivere, Glasgow non è la scelta migliore. Dopo una giornata con i consueti ritmi di una città laboriosa, alla sera tutto si tranquillizza.

Le strade congeste delle ore diurne si svuotano, non c’è movimento, pochi i divertimenti se non i vari classici Pub. Pere questo sosteniamo che non è una città da vivere ma semplicemente da visitare, questo si.

Dov’è Glasgow

Parliamo di una città portuale che è bagnata dal fiume Clyde e situata nelle Lowlands scozzesi occidentali. La città ha conosciuto un periodo particolarmente prospero tra il XVIII e il XX secolo, grazie al notevole commercio e all’attività di costruzioni navali.

In questo periodo si è particolarmente sviluppata l’architettura Vittoriana e in stile art nouveau. Oggi Glasgow ha notevole rilevanza in campo nazionale per la cultura, essendo sede di varie istituzioni di questo genere come la Scottish Opera, lo Scottish Ballet e il Teatro Nazionale di Scozia ma presenta anche molti musei e parecchi eventi musicali.

Cosa vedere a Glasgow

Una delle prime cose che devi visitare è una meravigliosa Piazza, George Square dove ha anche sede il Municipio (City Chambers). Parliamo della principale piazza della città, realizzata nel 1781 e intitolata al Sovrano della Gran Bretagna, Re Giorgio III.

Essendo la piazza principale ospita nella sua grande area diversi edifici tra i principali della città tra cui, appunto, il Municipio. Oltre ai vari edifici da vedere assolutamente, George Square presenta una quantità di statue tra cui spicca quella dedicata a Walter Scott.

Questo personaggio è un vanto per gli scozzesi, molto amato e ammirato. La George Square è vicinissima alla Buchanan Street che è il vero paradiso per chi cerca lo Shopping.

Mentre ti trovi in questa piazza, non perderti l’occasione per entrare nel Municipio: troverai una splendida hall ma anche bellissime sale adiacenti. Da ammirare una splendida scalinata in marmo di Carrara ma anche soffitti affrescati e mosaici, certo uno splendore ancora più considerando la sua funzione di Municipio cittadino, difficilmente paragonabile alla maggior parte degli altri edifici con questa funzione.

Cattedrale di Glasgow 

Abbiamo parlato diffusamente di George Square perché lo merita ma merita l’attenzione anche la Cattedrale di Glasgow, dedicata a San Mungo. Si tratta dell’unica Cattedrale medievale sul territorio scozzese, sopravvissuta alla Riforma protestante del 1560.

L’architettura della Cattedrale ha lo stile gotico, austero, dai colori scuri in contrasto con il tetto verde. All’interno si trova la cripta del Santo cui è dedicata che secondo la tradizione è stato il fondatore di Glasgow.

Su un’altura di fianco alla Cattedrale si trova un piccolo cimitero che, pur essendo un luogo di tristezza, ha un suo particolare fascino e per questo ne consigliamo comunque la breve visita.

Kelvingrove Art Gallery and Museum

In questo museo trovi diverse cose suddivise in tante sezioni, creando anche un po’ di disorientamento. Difficile capire il collegamento tra la sala dedicata ai pittori francesi e quella adiacente dedicata ai dinosauri.

Comunque, in questa struttura trovi opere di grandi artisti come Rembrandt, Tiziano, Botticelli, Dalì. Trovi poi sezioni di storia naturale, arte scozzese, reperti antichi egizi, armi medievali e molto altro.

Concludi la tua visita a Glasgow con una bella passeggiata nella via pedonale Buchanan Street dove tra locali in cui fermarti a prendere un caffè e altri dove puoi ristorare, puoi fare un ottimo Shopping.

Commenta l

SHARE
Amante dei libri e web editor per passione. Scrivo news e approfondimenti da l mondo dell'arredamento, salute e benessere. Per me la famiglia è la cosa più importante del mondo. Amo i gatti!