Valvole termostatiche dei termosifoni: consigli e trucchi

0
62
valvola termosifone

Sono numerosi i problemi che a volte si possono riscontrare nell’utilizzo quotidiano dei termosifoni. In particolare spesso i malfunzionamenti interessano le valvole termostatiche che sono state installate proprio sui termosifoni. Se il lavoro non è stato effettuato nel modo corretto a partire dalla fase di installazione oppure se sono presenti dei problemi a livello dell’impianto idraulico in casa, potrebbero sorgere delle difficoltà nella gestione corretta delle valvole termostatiche. Come fare quindi per risolvere i problemi riscontrati e per gestire nel modo corretto questi importanti elementi della nostra abitazione? Vediamo alcuni suggerimenti utili a questo proposito.

Cosa fare quando le valvole termostatiche sono bloccate

Uno dei principali problemi che possiamo riscontrare nell’uso dei termosifoni riguarda le valvole termostatiche bloccate. Cosa fare in questi casi? In queste situazioni possiamo notare che non si muove l’otturatore e di conseguenza non abbiamo la possibilità di impostare la regolazione della temperatura all’interno della stanza.

Molto probabilmente la valvola termostatica in questione sarà danneggiata o comunque non funzionante. In questo caso potrebbe essere necessario sostituirla. Per un’operazione di questo tipo è sempre fondamentale rivolgersi ad un professionista, che sappia come agire nel modo corretto.

Ma da cosa potrebbe dipendere il blocco delle valvole termostatiche dei termosifoni? I motivi alla base di un malfunzionamento possono essere tanti. Ad esempio il blocco potrebbe dipendere dalla qualità non ottima dell’acqua, che fa bloccare proprio l’otturatore.

Oppure si potrebbe trattare di una manutenzione non effettuata nel modo corretto, ad esempio quando si lascia nel corso dei mesi estivi la valvola chiusa in una situazione di pressione continua.

È sempre bene chiedere consiglio ad un esperto per sapere come agire anche nella corretta manutenzione dei termosifoni e delle valvole termostatiche, degli elementi davvero importanti per garantire il corretto funzionamento dell’intero impianto.

Se il problema deriva da una cattiva qualità dell’acqua, potrebbe essere necessario effettuare un lavaggio dell’impianto. In alternativa, quando la valvola è bloccata per altri motivi, potrebbe essere fondamentale sostituirla con un’altra.

Si potrebbe verificare anche il caso di una valvola termostatica che non si chiude. In questo caso si potrebbero sentire dei rumori specifici nella fase di chiusura oppure potrebbe impostare una temperatura più elevata di quella che ci aspettiamo.

In questo caso si potrebbe trattare di problemi nel termostato delle valvole stesse: l’otturatore non viene chiuso del tutto e nel radiatore scorre continuamente l’acqua calda. Anche in questo caso è opportuno chiamare un tecnico che possa valutare le soluzioni da attuare per risolvere il problema.

I consigli per usare al meglio le valvole termostatiche

Cosa fare quindi per evitare l’insorgenza di numerosi problemi che potrebbero riguardare le valvole termostatiche dei termosifoni? Esistono dei trucchi che possiamo mettere in atto, con l’obiettivo anche di risparmiare sul costo che dobbiamo sostenere per il riscaldamento domestico.

Innanzitutto è fondamentale impostare la valvola nel modo corretto. Ad esempio possiamo impostarla ad un valore corrispondente a 1 o 2 per la camera da letto. Per le stanze che utilizziamo di più potrebbe essere utile invece impostare la temperatura a 3.

È fondamentale evitare di coprire i termosifoni, anche con l’installazione di mensole in corrispondenza di questi elementi. Se ci sono dei problemi di rilevamento della temperatura all’interno di un ambiente, è opportuno valutare se sia il caso di installare una sonda termostatica esterna.

Nel corso dei mesi estivi può essere utile lasciare le valvole aperte, in modo da evitare che si formino dei sedimenti all’interno delle valvole stesse, che potrebbero in seguito comprometterne il funzionamento corretto.

Ricordati che, quando dopo l’estate hai la necessità di riattivare l’impianto di riscaldamento, potrebbe essere importante sentire il parere di un tecnico esperto, in modo da evitare il manifestarsi di eventuali problemi. I tecnici devono essere contattati in maniera urgente in caso di problemi con l’utilizzo dei termosifoni.

Fonte: https://www.preventivone.it

Commenta l

SHARE
Blogger e Seo, amante della tecnologia e del web marketing, scrivo news ultim'ora per gli utenti che preferiscono di essere sempre aggiornati con le notizie del giorno.