Getresponse, la giusta soluzione per l’e-mail marketing

0
112
GETRESPONSE

Negli ultimi anni, c’è stata una rapida evoluzione dei sistemi di comunicazione. Pensiamo solo ai social network e alle chat ormai entrate nel nostro quotidiano, diventate anche parte della comunicazione usata dalle aziende verso i propri clienti soprattutto all’interno del sito (le cosiddette chatbot); ma nonostante tutto le email mantengono la loro efficacia comunicativa sia a livello personale che aziendale.

L’e-mail marketing possiede, rispetto alle altre tipologie di comunicazioni viste prima, una serie di vantaggi: per esempio consente di raggiungere molti più clienti o potenziali tali nello stesso momento  con un notevole risparmio di tempo; inoltre è molto economico. Questo tipo di marketing ha come scopo creare e mantenere, attraverso la strategia di comunicazione via mail, la relazione tra il pubblico e il brand ed essendo una forma di marketing a risposta diretta ha la caratteristica di essere misurabile in termini di ROI (Return Of Investement). Anche a livello di conversioni degli utenti, le email ottengono migliori risultati rispetto ad altri strumenti di marketing; questo perché l’utente avverte un senso di esclusività e di immediatezza nella ricezione di una mail, magari con offerte e promozioni su misura per lei/lui.

Questo strumento va ovviamente utilizzato all’interno di una strategia di marketing ben strutturata e il primo passo è quello di creare delle liste contatti che rispecchiano il target di riferimento del brand. Molti software di email marketing includono la possibilità di poter segmentare i contatti in base a caratteristiche specifiche, dividerli in gruppi e inviare mail diverse in base al gruppo a cui appartiene un contatto o diversi contatti.

Tra i software più efficaci per gestire l’e-mail marketing c’è GetResponse, un software che permette di

creare campagne automatizzate basate su fattori comportamentali dell’utente (ad esempio si può scegliere di inviare una mail con un codice sconto all’utente che ha acquistato sul sito negli ultimi 30 giorni), il tutto con un’interfaccia user-friendly quindi di facile utilizzo.

Questo tool offre anche una serie di strumenti per creare e personalizzare sia landing page che newsletter con il sistema drag and drop, importando quindi i vari elementi nella pagina  senza dover mettere mano al codice, oppure personalizzare i template disponibili sulla piattaforma; A/B test e diverse funzionalità utili per gestire e categorizzare la propria lista contatti, così da segmentare il target e inviare offerte mirate e legate agli interessi del cliente.

Getresponse consente di raccogliere dati in modo tale da rendere più efficaci le strategie di acquisizione di nuovi leads e le relative conversioni, oltre che le ottimizzare le strategie di vendita e di fidelizzazione del cliente e  fare lead generation e lead nurturing.

Su questa piattaforma troverai anche strumenti per organizzare webinar dedicati ai tuoi utenti e un CRM (Customer Relationship Management) per gestire le relazioni con i clienti e con potenziali tali. Usufruire di un CRM integrato, permette di raccogliere i dati degli utenti e clienti e assegnare loro un punteggio che servirà in seguito per pianificare e automatizzare le strategie più adeguate al target e all’obiettivo.

Per una raccolta di dati ancora più specifica, Getresponse consente di creare sondaggi per coinvolgere le persone nelle tue attività e usare le informazioni raccolte per programmare le automazioni.

Commenta l

SHARE
Blogger e Seo, amante della tecnologia e del web marketing, scrivo news ultim'ora per gli utenti che preferiscono di essere sempre aggiornati con le notizie del giorno.