Le pagelle di Sampdoria-Napoli

Pesante la disfatta della squadra di Ancelotti a Marassi

0
810
L'attaccante del Napoli Dries Mertens si rammarica dopo aver visto segnare il gol di tacco che avrebbe chiuso la partita sul 3-0 di Quagliarella.Stadio Luigi Ferraris di Genoa, Italy, 2 Settembre 2018 ANSA/SIMONE ARVEDA

Genova, stadio Marassi – Ecco le pagelle di Sampdoria-Napoli

Le pagelle del Napoli

Ospina 6. Non può nulla sulle azioni che portano ai gol

Hysaj 5.5. Non riesce a far passare un cross, tuttavia corre molto

Albiol 5.5. Chiude bene in molte situazioni, ma nelle azioni dei gol gli manca l’aggressività per chiudere

Koulibaly 6. Ha poche colpe sui gol e tutto sommato gioca una buona partita

Mario Rui 5.5. Come al solito gioca bene in attacco e maluccio in difesa

Allan 7.5. Il Napoli è lui stasera. Non molla un pallone e lavora con qualità

Diawara 4.5. Non prende un pallone. Manca di aggressività rispetto al solito (dal 26′ s.t. Rog 5.5.)

Zielinski 5.5. Gioca un buon primo tempo, poi si spegne

Verdi 5. Qualche spunto interessante e poco altro (dal 1′ s.t. Ounas 7. Prende per mano la squadra sotto 2-0 e crea azioni pericolose)

Milik 5.5. Non riceve molti palloni giocabili. Sfiora il gol nel secondo tempo con un bel tiro da fuori

Insigne 4,5. Irriconoscibile. (dal 1′ s.t. Mertens 6. Porta un po’ di vivacità lì davanti, sfiora il gol verso fine partita)

 

Le pagelle della Sampdoria

Audero 6. Le poche volte che viene impegnato si fa trovare pronto. Qualche rinvio da rivedere

Bereszynski 6,5. Anche lui stasera ci mette il cuore e partecipa al pressing asfissiante della squadra

Tonelli 6. Gioca bene e fa anche alcune diagonali difensive importanti

Andersen 6. Ce la mette tutta e diventa difficile da superare

Murru 6,5. Stasera instancabile. Accusa una lieve stanchezza sul finale (dal 13′ s.t. Sala 6)

Barreto 7. Lotta su ogni pallone con qualità fino alla fine della partita

Ekdal 7. Gioca sulle stesse corde della sua squadra; pressing asfissiante e trame di gioco veloci (dal 39 s.t. Vieira s.v.)

Linetty 6. Fa pesare il suo impegno sulla partita

Saponara 7,5. Intelligenza, impegno e qualità al centro del campo. Costretto ad uscire dopo un’ottima prestazione (dal 36 p.t. Ramirez 6)

Quagliarella 7,5. Sa sempre cosa fare e mantiene sempre i nervi saldi. Chiude la partita con un eurogol e un assist

Defrel 7,5. Non sbaglia un tiro stasera e ha anche la fortuna dalla sua. Un’ottima prestazione

NOTE: ammonito al 40′ p.t. Ramirez, al 23′ s.t. Diawara, al 31′ s.t. Rui, al 37′ s.t. Allan, al 38′ s.t. Rog e al 41′ s.t. Vieira; recupero 2′ p.t. e 3′ s.t.

 

 

 

 

 

Commenta l