Nasce l’Asiago di montagna prodotto sull’Alpe Cimbra

0
252

Il formaggio Asiago, è tra i copiati al mondo, esistono vari produttori che dicono di produrre questo formaggio ma non hanno il marchio.

Questo è il rischio quando un prodotto diventa comune, la produzione diventa industriale e c’è il rischio di paragonarlo ad un prodotto classico da grande distribuzione.

Ecco perchè il consorzio Asiago ha deciso di dar vita all’Asiago Prodotto della Montagna. Un formaggio particolare nato sulle pre alpi sopra i 600m di quota. Il formaggio che esce da questo tipo di latte particolare, si caratterizza quindi per uno profumi classici del formaggio di malga, ad ogni morso si abbraccia la montagna.

Chi certifica e rilascia il marchio Asiago della montagna?

Esiste un disciplinare di produzione molto severo da seguire e controllare. Questo disciplinare tutela i consumatori, e garantisce a tutti i produttori di essere tutelati per il loro lavoro, così che eventuali contraffattori siano in ogni caso individuati.

Il marchio è impresso a fuoco ed è garanzia di produzione con il latte proveniente da mucche che hanno la fortuna di poter brucare l’erba del pascolo.

Il valore aggiunto quindi sono le mucche libere al pascolo nelle malghe, la mungitura del latte avviene nelle stesse malghe in quota ad una altitudine superiore i 600 metri (o nelle zone limitrofe).


La forma è ben marchiata ma come si identifica il marchio:

La fascera o sagomatura che da la forma al formaggio lascia impressi dei marchi sull’esterno della forma, oltre a questa particolarità in rilevo c’è la marchiatura a fuoco con la dicitura, Asiago Prodotto della montragna.

L’emblema riportato è : “prodotto della montagna”.

Un prodotto dunque con origine naturale, e che ne preserva il gusto.

Durante l’evento Made in Malga si presentano i nuovi aderenti

Durante la festa Made in Malga 2018 svoltasi ad Asiago durante l’autunno sono stati presentati i nuovi aderenti al progetto, Asiago della Montagna, tra tutti i caseifici presenti con orgoglio del presidente del consorzio, è stato presentato un caseificio trentino.

Il Caseificio in questione con tradizione e culture simili ai caseifici di Asiago, ha una storia secolare di produzione di Vezzena di Malga che ha anche ottenuto il presidio slowfood e bio.

Viene quindi presentato il Caseificio degli altipiani e del Vezzena che ha da poco cominciato la produzione dell’Asiago di Montagna.

Il presidente Rigoni del consorzio , soddisfatto della nuovo ingresso nel consorzio dell’Asiago DOP, ha tagliato le prime forme di Asiago della Montagna, sul palco della manifestazione.

Cos’è la manifestazione Made in Malga

L’evento delle eccellenze dei  formaggi e prodotti della montagna provenienti da tutta Italia, nel paese di Asiago si presentano i prodotti della montagna e le migliori produzioni caseare.

Il paese di Asiago con la sua tradizione casearea si presta a questo evento, sfoggiando il suo fiore all’occhiello conosciuto in tutto il mondo il formaggio Asiago.

Pochi sanno che sull’altopiano dei 7 Comuni risiede la più numerosa presenza di malghe d’alpeggio di tutta l’Europa, è davvero incredibile.

Asiago è quindi il posto adatto per una manifestazione che parla di alpeggio, pastorizia, latte, formaggio e montagna.

Di solito Made in Malga è il primo weekend di settembre ha una durata di circa 4 giorni, termina solitamente con la domenica. In quei giorni il paese di Asiago si trasforma e prende vita diventando un grande centro con la  presenza di più di 80 espositori, oltre agli espositori ci sono anche laboratori, manifestazioni ad hoc e concerti.

Nella nostra rubrica di cucina abbiamo realizzato un piatto con il formaggio vezzena prodotto da questo Caseificio.

Commenta l

SHARE
Isacco Corradi è presidente della società Alpsolution soc coop, attraverso questo sito offre la possibilità a nuovi giornalisti di commentare le notizie e proporre i propri scritti.